Qual è il tuo tipo di safari?

Ci sono così tanti safari disponibili, capire cosa vuoi dal safari è importante.

Attraversare la savana aperta senza nulla tra te e il grande gioco dell'Africa, ma il tuo ranger è un sogno diventato realtà per molti, ma non così tanto per gli altri. Forse vuoi solo scappare dalla realtà e partire con il tuo veicolo o magari scivolare lungo i corsi d'acqua a un ritmo delicato, semplicemente ammirando la bellezza di ciò che ti circonda.

Cosa stai cercando dal tuo safari africano?

Safari 4 × 4

Di gran lunga l'attività di safari più comune in tutta l'Africa e, a nostro avviso, l'introduzione ideale al safari.

I safari sono condotti su veicoli 4 × 4 aperti sotto la guida di un ranger qualificato. Questo ti permette di sentirti davvero parte del deserto, ma sempre in sicurezza nelle mani di una guida professionale. Ti consente anche di coprire vaste aree in breve tempo, per massimizzare le tue possibilità di vedere più della fauna selvatica che hai visto. Pic: 4 × 4 safari alla Thornybush Game Reserve

Safari a piedi

Per sentirti davvero immerso nella natura, niente è meglio di un safari a piedi.

I safari a piedi vanno dai rifugi che offrono brevi passeggiate oltre ai safari 4 × 4, ai percorsi di camminata terrestri di più giorni.

Sebbene sia un'esperienza straordinaria, per molte persone un safari a piedi su vasta scala può essere scoraggiante. Questo può essere per paura di essere così esposto ad alcuni dei più grandi giochi del continente (ricorda, avrai sempre un ranger esperto con te!), O semplicemente una domanda troppo fisica, camminando su terreni accidentati sotto il sole africano.

Sei più vicino all'azione in un safari a piedi. Tuttavia, gli animali sono più consapevoli di te quando sei a piedi. Il risultato è che hai meno probabilità di vedere la varietà di animali che vedrai in un safari 4 × 4. Pic: Walking Safari in South Luangwa, Zamibia

Safari a base d'acqua

I safari a base d'acqua offrono un approccio molto diverso ai safari, ma sono limitati alle aree con una grande fonte d'acqua.

Le "barche" possono assumere molte forme. Dai piccoli mokoros in stile tradizionale (stile canoa) nell'Okavango alle più grandi barche a due piani sul fiume Chobe.

Anche i safari a base d'acqua sono spesso stagionali, con alcuni rifugi che li offrono solo quando l'acqua è abbastanza alta. In altre aree la stagionalità può significare la differenza tra vedere un sacco di selvaggina che arriva al fiume come fonte d'acqua o vedere molto poco in termini di selvaggina perché l'acqua è abbondante altrove. Non lasciarti scoraggiare però. I corsi d'acqua sono pieni di vita, alcuni dei quali non vedrai altrove! Pic: Safari Mokoro nel Delta dell'Okavango, Botswana

Safari a guida autonoma

I safari in auto sono un modo meraviglioso di sperimentare la fauna selvatica dell'Africa se vuoi essere in grado di andare al tuo ritmo. Spesso questi possono essere il modo meno costoso per godersi un safari e ti offrono privacy, poiché solo la tua festa sarà in macchina.

Le opzioni per l'auto-guida sono limitate a determinati parchi e riserve, molte aree sono accessibili solo se hai veicoli a 4 ruote motrici, in genere sei limitato alle luci diurne e se sei nuovo per il safari ti perdi così tante informazioni che un ranger sarebbe in grado di impartire. Pic: Self-driving, Kruger National Park, Sudafrica